Quando si è fermi komoot utilizza la bussola del telefono per determinare la direzione sulla mappa, mentre da una velocità di 7 km/h entra in funzione il sistema GPS del telefono. È possibile modificare manualmente questa impostazione toccando l’icona direzionale nell’angolo in basso a destra.

iOS

L’applicazione per iOS dispone di tre modalità di determinazione della posizione:

  • ago della bussola blu: la mappa è orientata verso nord ed è centrata
  • ago della bussola bianco: la mappa è orientata verso nord, ma non è centrata
  • ago della bussola blu con linea: la mappa è orientata secondo la bussola (questa modalità si attiva automaticamente dopo i 7 km/h)

Se la tua direzione non viene visualizzata correttamente con nessuna delle tre modalità indicate, assicurati:

  • che il tuo dispositivo sia dotato di bussola
  • che i servizi di localizzazione siano attivati per l’app di komoot (Impostazioni > Komoot > Posizione > Scegli “Mentri usi l’app“)
  • che la calibrazione della bussola e la calibrazione movimento siano attivate (Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione > Servizi di sistema > Attiva “Calibrazione bussola” e “Calibrazione movimento“)
  • che l’app della bussola sia calibrata. Apri l’app e segui le istruzione del caso
  • che il sistema iOS dell’iPhone e l’app komoot siano aggiornati all’ultima versione disponibile
  • di riavviare l’app
  • di riavviare il telefono (anche il chip GPS verrà riavviato)
  • che non ci siano oggetti magnetici nelle vicinanze mentre utilizzi l’app (es. batterie esterna, borsa con chiusura magnetica)

Android

L’applicazione per Android dispone di due modalità di determinazione della posizione:

  • Simbolo crosshair: la mappa è orientata a nord 
  • Simbolo della bussola: la mappa è orientata secondo la bussola (questa modalità si attiva automaticamente dopo i 7 km/h)

Se la tua direzione non viene visualizzata correttamente con nessuna delle tre modalità indicate, assicurati:

  • che il tuo dispositivo sia dotato di bussola (se necessario, contatta la casa produttrice)
  • che i servizi di localizzazione siano attivati per l’app di komoot (Alternativa 1: Impostazioni > Geolocalizzazione > attiva “Utilizza geolocalizzazione“ –  Alternativa 2: Impostazioni > Sicurezza e Posizione > Posizione > attiva premendo su “On”)
  • che l’app della bussola sia calibrata (Controlla che l’app di Google Maps sia installata sul tuo telefono. Apri l’app > attendi fino a che il marcatore della tua posizione sia diventato blu > tocca sul marcatore di posizione > scegli “Calibra bussola“ e segui le istruzioni
  • che l’ultima versione di Android e dell’app di komoot siano installate
  • di riavviare l’app
  • di riavviare il telefono (anche il chip GPS verrà riavviato)
  • che non ci siano oggetti magnetici nelle vicinanze mentre utilizzi l’app (es. batterie esterna, borsa con chiusura magnetica)

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 804 su 1275
Hai altre domande? Invia una richiesta

Articoli in questa sezione